Primi dati per la sperimentazione della polvere antiodore Bioops

Bioops ha reso disponibili i primi dati relativi alla sperimentazione avviata in Borgo Campidoglio per Torino Living Lab.

Nel mese di luglio è stato consegnato un campione del prodotto ad alcune utenze – famiglie, condomini, negozi alimentari e ristoranti del quartiere – interessate a sperimentarlo gratuitamente per migliorare la propria gestione della raccolta dei rifiuti organici.

La polvere Bioops, del tutto naturale, serve infatti a bloccare la fermentazione nei rifiuti ad alto tenore di sostanza organica. Obiettivo della sperimentazione è rilevare i benefici apportati non solo in termini di riduzione del problema ma anche in termini di aumento delle quantità conferite.

Dall’esame dei dati (il report è disponibile sul sito Bioops) emerge come tutte le utenze siano rimaste soddisfatte del prodotto. Da un punto di vista tecnico il prodotto ha funzionato eliminando odori e percolato; i quantitativi di organico conferito sono rimasti stazionari; in termini quantitativi i volumi di frazione organica sono più alti nella media di quelli prodotti dalle utenze professionali; il prodotto ha migliorato la gestione dell’utenza sul fronte del conferimento e non ha creato nessun problema all’operatore di raccolta Amiat.

Leave a Reply