Cos’è

Promuovere, sviluppare e testare nuove soluzioni innovative in un contesto reale

La Città di Torino ha avviato nel 2016 l’iniziativa Torino Living Lab al fine di rafforzare il suo percorso verso la Smart City, nell’ottica di promuovere, sviluppare e testare l’utilizzo e il funzionamento di prodotti e servizi ad alto contenuto tecnologico e innovativo in un contesto reale

Le finalità principali che intende perseguire con Torino Living Lab sono principalmente tre:

  • valorizzare l’esperienza pregressa in ambito smart city, arricchendola con lo sviluppo e sperimentazione sul territorio di nuove iniziative e soluzioni, proseguendo e dando così ulteriore impulso alla trasformazione verso la Città intelligente, sostenibile e inclusiva;
  • stimolare la sperimentazione di iniziative e soluzioni tecnologiche innovative sul territorio, permettendo a privati di poter testare le proprie soluzioni in un ambiente urbano reale, garantendo loro ampia visibilità; 
  • sostenere professionalità e forme di imprenditorialità innovative, capaci di integrarsi con quelli che sono gli obiettivi della strategia Torino Smart City

In questo quadro generale è stato lanciato nei primi mesi del 2016 un primo bando per avviare il primo living lab cittadino nel quartiere Campidoglio (Circoscrizione 4), mentre a inizio 2017 è stato lanciato un secondo bando che prevede la sperimentazione di servizi di mobile payment negli uffici dell’anagrafe centrale del Comune di Torino, a partire dal mese di settembre 2017.