In piazza Risorgimento arriva l’orto urbano

Mercoledì 13 luglio alle ore 17, presso l’EUT di via Medici 28, verrà presentato il progetto “Orti in piazza. Le tue verdure coltivate sotto casa”, primo passo che trasformerà Piazza Risorgimento nella prima “smart square” cittadina.

Perché un orto urbano?
Perché è un luogo aggregativo libero e aperto, che migliora la qualità dell’aria e del quartiere, le occasioni di socializzazione e la salute dei residenti. L’orto urbano di piazza Risorgimento sarà attivo da fine luglio a fine novembre: l’inaugurazione è in programma il 29 luglio alle ore 16, con l’incontro dimostrativo Come si coltiva un orto?

Che cos’è una smart square?
È una piazza intelligente, cioè arricchita di servizi per i cittadini per coniugare innovazione tecnologica e inclusione sociale: dall’illuminazione al controllo dei consumi, dai parcheggi alle aree relax, tutti gli spazi e i servizi vengono ripensati con le moderne tecnologie per essere più sostenibili, economici e coinvolgenti, rigorosamente per tutti.

L’orto urbano sarà solo il primo dei cambiamenti che trasformeranno piazza Risorgimento nella prima smart square di Torino, che verrà inaugurata a settembre. Questa sperimentazione nasce in collaborazione con Torino Living Lab ed è opera di Planet, una start up torinese che progetta sistemi urbani per rendere le città più innovative, vivibili e sostenibili, sia dal punto di vista sociale che ecologico ed economico.

E’ possibile prenotare subito il proprio pezzo di orto: la richiesta di assegnazione dovrà essere effettuata sia da singoli utenti sia in forma associata, inviando il modulo di adesione compilato all’indirizzo mail info@planetidea.it o consegnandolo presso l’Ufficio Informa4 della Circoscrizione 4 in via Servais 5.

Per tutti i dettagli è possibile consultare il regolamento e il sito di Planet: www.planetsmartcity.com

Il 13 luglio, a seguire (ore 18) si terrà la presentazione di una ulteriore sperimentazione Torino Living Lab: la polvere antiodore per rifiuti organici Bioops.

2 Responses

  1. Pingback : BIOOPS: LA POLVERE ANTIODORE PER RIFIUTI ORGANICI – Torino Living Lab

  2. Pingback : ORTI IN PIAZZA – INAUGURAZIONE – Torino Living Lab

Leave a Reply